Schiava

Vitigno: Tradizionale vitigno autoctono del Trentino Alto Adige, da sempre coltivato in Valle dei Laghi.
Vigneti: Da vigneti collinari coltivati con la classica pergola trentina, grazie alle favorevoli condizioni di clima e terreno della Valle dei Laghi, si ottengono le uve per una Schiava di particolare piacevolezza.
Vinificazione: breve macerazione a contatto con le bucce a cui segue la fermentazione a temperatura controllata.
Caratteristiche organolettiche: Dal brillante colore rosato, la Schiava si propone al naso con intensi e fragranti profumi fruttati. In bocca è di corpo leggero e delicato, con un gusto secco e beverino e un finale piacevolmente ammandorlato.
Degustazione e abbinamenti: Da gustare giovane e fresco a 12 – 14° C in calici di media ampiezza. La Schiava è un vino adatto a tutte le occasioni, anche per un semplice spuntino o una merenda con salumi. Ottimo con i primi piatti leggeri e con la pizza.

Vini trentini - Cantina Toblino, Trentino
Vini Trentini - Cantina Toblino, Trentino Scarica scheda tecnica
Schiava - Cantina Toblino, Trentino