Rebo

Vitigno: Vitigno autoctono ottenuto nel 1948 dal genetista trentino Rebo Rigotti, incrociando il Merlot con il Teroldego.
Vigneti: Il Rebo ha trovato la sua zona di elezione nella Valle dei Laghi, terra di origine del suo creatore. Qui grazie a terreni particolarmente vocati ed al microclima mite e ventilato si ottengono le uve per questo vino di particolare struttura.
Vinificazione e affinamento: Dopo la pigiadiraspatura delle uve, il mosto subisce una breve macerazione a freddo, quindi fermenta sulla buccia per circa 10-15 giorni.
Caratteristiche organolettiche: Dal colore rosso rubino con riflessi violacei, il Rebo è caratterizzato da fragranze intense e variegate di frutta matura, con netti richiami di mora e lampone. Il sapore è pieno, vellutato e di notevole struttura.
Degustazione e abbinamenti: Per apprezzarlo al meglio servitelo in ampi calici a 16-18°C in abbinamento ai piatti tipici della cucina trentina, alle carni rosse o grigliate. In una buona cantina può maturare in bottiglia per qualche anno.

Vini trentini - Cantina Toblino, Trentino
Vini Trentini - Cantina Toblino, Trentino Scarica scheda tecnica
Rebo - Cantina Toblino, Trentino